NAVIGA IL SITO

Nexi, sottoscritti gli atti di fusione con SIA

di Redazione Lapenna del Web 17 dic 2021 ore 08:48 Le news sul tuo Smartphone

nexiNexi ha comunicato che sono stati sottoscritti gli atti di fusione per incorporazione di SIA e degli ulteriori accordi previsti nel contesto dell'operazione. La fusione segue quella con Nets completata il 1° luglio 2021.

Il nuovo gruppo costituisce una significativa creazione di valore per gli azionisti Nexi, con sinergie cash ricorrenti stimate in circa 320 milioni annui a regime, sommando quelle derivanti dalle fusioni con SIA e Nets. La nuova realtà potrà contare su circa 2,9 miliardi di euro di ricavi e 1,5 miliardi di EBITDA su base aggregata proforma al 31 dicembre 2020 incluse le sinergie a regime.

Alla luce dell'ottenimento di tutte le approvazioni regolamentari, si prevede che la complessiva operazione sarà effettiva a partire dal 1° gennaio 2022, a valle della pubblicazione del prospetto informativo necessario per l’ammissione alle negoziazioni su Euronext Milan delle azioni Nexi da emettere per effetto e a servizio della fusione.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: nexi