NAVIGA IL SITO

Nexi, Sia, Nets: la super paytech vale 22 miliardi (L'Economia - Corriere della Sera)

di Redazione Lapenna del Web 9 nov 2020 ore 08:32 Le news sul tuo Smartphone

nexiIl Corriere della Sera, nell'inserto di L'Economia, studia il colosso del digital payment che dovrebbe nascere dalla fusione per incorporazione tra Nexi, Sia e Nets.

L'operazione che coinvolge due società italiane e una danese dovrebbe portare, se conclusa, alla creazione di uno dei più importanti player nella filiera dei pagamenti digitali in Europa. Un'azienda che dovrebbe valere, secondo l'articolo di Alessandra Puato, circa 22 miliardi di euro, ricavi aggregrati pro-forma, calcolati sui dati 2019, pari a circa 3 miliardi e sinergie previste tra i 250 e i 300 milioni di euro. In rilievo sarebbe soprattutto il margine operativo lordo che si dovrebbe attestare a 1,5 miliardi.

La comunicazione relativa alla nascita del nuovo gruppo è avvenuta il 2 novembre, ma per adesso esiste una negoziazione riservata per l'integrazione tra Nexi e Nets, con Nexi che vola sul mercato in scia alle notizie, e un'intesa preliminare per dare seguito alla fusione tra Nexi e Sia.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: nexi , sia