NAVIGA IL SITO

Newlat Food detiene il 67,59% del capitale di Centrale del Latte d’Italia

di Edoardo Fagnani 31 lug 2020 ore 16:34 Le news sul tuo Smartphone

newlat-foodNewlat Food ha comunicato che al termine dell’offerta pubblica di acquisto e scambio obbligatoria totalitaria avente a oggetto massime 7.339.778 azioni ordinarie di Centrale del Latte d’Italia sono state portate in adesione 2.803.460 azioni ordinarie, rappresentative del 20,02% del capitale dell’emittente e pari al 38,19% delle azioni ordinarie oggetto dell’offerta.

Tenuto conto delle 6.660.242 azioni ordinarie, costituenti la partecipazione di maggioranza di titolarità dell’offerente, Newlat Food verrà a detenere complessive 9.463.702 azioni ordinarie di Centrale del Latte d’Italia, rappresentative del 67,59% del relativo capitale.

I risultati definitivi confermano il mancato raggiungimento di una partecipazione superiore al 90% del capitale. Pertanto, non sussistono i presupposti richiesti ai fini dell’obbligo di acquisto né del diritto di acquisto.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
da

ABCRisparmio

Cosa è e come si usa il cassetto fiscale

Cosa è e come si usa il cassetto fiscale

Il cassetto fiscale è un archivio online tramite il quale ogni contribuente può consultare qualsiasi informazione riguardante la propria posizione fiscale Continua »