NAVIGA IL SITO

Mustier, Morelli, Ermotti: si apre il risiko dei banchieri (Corriere della Sera)

di Mauro Introzzi 21 feb 2020 ore 07:45 Le news sul tuo Smartphone

banca2_5Il quotidiano mette sotto la lente la possima stagione del "risiko dei banchieri": oltre a quello delle banche ci sarebbe infatti in rampa di lancio anche un rimescolamento delle posizioni apicali nella gestione degli istituti stessi. Le ultime novità, o indiscrezioni, hanno come oggetto Marco Morelli, Jean Pierre Mustier e Sergio Ermotti. Il primo non si ricandiderà per la guida di Monte dei Paschi di Siena, il secondo è al centro di voci che lo danno in uscita da Unicredit e papabile per la poltrona di capo ad Hsbc mentre il terzo sarà sostituito sulla poltrona di ceo di UBS - dal prossimo novembre - dall’olandese Ralph Hamers, 53 anni, oggi alla guida di Ing Group.

Il Corriere della Sera scrive poi che per la carica di ceo di Mps si sta pensando all'attuale cfo della stessa banca senese, Andrea Rovellini, ad Alessandro Decio (ex Sace) e a Marina Natale (ceo di Amco, la bad bank del Tesoro). Tuttavia "altri nomi potrebbero emergere dalle interlocuzioni di questi giorni".

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: bancari