NAVIGA IL SITO

MPS respira con il nuovo Tesoro ma ha 20 miliardi di ostacoli (Affari & Finanza - La Repubblica)

di Mauro Introzzi 14 ott 2019 ore 07:04 Le news sul tuo Smartphone

mps-monte-paschi-siena-logoL’inserto del quotidiano mette sotto la lente Monte dei Paschi di Siena. Nelle prossime settimane il Tesoro definirà tempi e modi della sua uscita dal capitale dell’istituto. Tuttavia, prima delle future nozze - l’opzione che appare più probabile ed efficace per far uscire lo stato dall’azionariato - la banca senese deve sciogliere i nodi relativi ai 13,9 miliardi di crediti deteriorati e ai 6,2 miliardi di contenziosi legali che attualmente gravano sul bilancio di MPS.

Proprio in queste ore l’istituto starebbe trattando per vendere ad Amco (la ex Sga) una dozzina di miliardi di euro di crediti, sia in sofferenza che di incerto incasso (ossia UTP). Nel bilancio, ricorda Affari & Finanza, sono iscritti a un valore medio di 46 centesimi e la banca intenderebbe cederli a un prezzo simile per non creare buchi nel capitale.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: monte dei paschi di siena
da

ABCRisparmio

Cosa è e come si usa il cassetto fiscale

Cosa è e come si usa il cassetto fiscale

Il cassetto fiscale è un archivio online tramite il quale ogni contribuente può consultare qualsiasi informazione riguardante la propria posizione fiscale Continua »