NAVIGA IL SITO

MPS sull'ottovolante dopo la semestrale

di Edoardo Fagnani 3 ago 2018 ore 17:40 Le news sul tuo Smartphone

monte-dei-paschi-di-siene-logoForte volatilità per il Monte dei Paschi di Siena, dopo la diffusione dei risultati semestrali. Il titolo ha registrato calo dell’1,74% a 2,43 euro, dopo uno stop per eccesso di ribasso in mattinata.

Prima dell'apertura di Piazza Affari, l’istituto senese aveva comunicato i risultati del primo semestre del 2018, chiuso con un utile netto di 288,5 milioni di euro, rispetto al rosso di 3,24 miliardi contabilizzato nello stesso periodo dello scorso anno, in seguito a minori rettifiche di valore nette per deterioramento di attività finanziarie. A fine giugno il Common Equity Tier1 Ratio era sceso al 13%, rispetto al 14,8% di inizio anno, in conseguenza all’aumento dello spread tra Btp e Bund. Alla stessa data i crediti deteriorati lordi del Monte dei Paschi di Siena erano pari a circa a 19,8 miliardi di euro, in flessione sia rispetto a fine dicembre 2017 (-23,1 miliardi di euro) che al 31 marzo 2018 (-22,8 miliardi di euro) essenzialmente per effetto del deconsolidamento delle posizioni a sofferenza oggetto di cessione. I vertici del Monte dei Paschi di Siena hanno precisato che prosegue la riduzione dei crediti deteriorati, dopo il completamento del processo di cartolarizzazione da 24,1 miliardi di euro secondo le tempistiche previste nel Piano di Ristrutturazione..

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: monte dei paschi di siena