NAVIGA IL SITO

MPS, nessuna offerta da WRM per la piattaforma IT

di Mauro Introzzi 18 apr 2019 ore 08:03 Le news sul tuo Smartphone

mps-monte-paschi-siena-logoIeri sera, con un comunicato, Monte dei Paschi di Siena ha ufficializzato che WRM Capital Management ha deciso di non presentare alcuna offerta per la piattaforma IT dell'istituto.

Secondo quanto scrive MPS "la decisione arriva al termine del processo di analisi e valutazione avviato il 9 novembre 2018, quando Banca Mps, sebbene avesse evidenziato che nessuna decisione strategica fosse ancora stata assunta, aveva comunicato al mercato che, nell’ambito delle interlocuzioni con varie controparti, in relazione alle valutazioni concernenti la piattaforma IT della banca e alla sua gestione, aveva selezionato WRM, con partner tecnologici Oracle e TAS, quale unico interlocutore al fine di approfondire la sussistenza dei presupposti che potevano condurre le parti alla prosecuzione delle trattative ed alla formalizzazione di una eventuale offerta vincolante".

Ora Rocca Salimbeni fa sapere che proseguirà nelle valutazioni strategiche sulla piattaforma IT e sulla sua gestione, in linea con il Piano Industriale 2017-2021.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: monte dei paschi di siena