NAVIGA IL SITO

Mps, i risultati del recesso per l'operazione di scissione ad AMCO

di Mauro Introzzi 23 ott 2020 ore 15:30 Le news sul tuo Smartphone

palazzo-salimbeni-mpsCon riferimento all’operazione di scissione parziale non proporzionale di Monte dei Paschi di Siena in favore di AMCO, con attribuzione di opzione asimmetrica agli azionisti di MPS diversi dal Ministero dell’Economia e delle Finanze, l'istituto senese ha reso noto che in data 20 ottobre 2020, è scaduto il termine per l’esercizio del diritto di recesso spettante agli azionisti di MPS che non abbiano concorso – in quanto assenti, astenuti o dissenzienti – alla delibera di approvazione della scissione in sede assembleare o a quella di far acquistare le proprie azioni ordinarie.

Sulla base delle dichiarazioni di esercizio del diritto di recesso pervenute alla banca, risulta che il diritto di recesso è stato validamente esercitato per complessive 15.481.959 azioni ordinarie, rappresentative del 1,36% del capitale sociale della banca. Sulla base delle dichiarazioni di esercizio del diritto di vendita risulta che tale diritto è stato validamente esercitato per complessive 8.883.843 azioni ordinarie MPS, rappresentative del 0,78% del capitale sociale della banca.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: monte dei paschi di siena

Guide Lavoro

Chi e per cosa si può utilizzare NoiPA

NoiPA è la piattaforma digitale per la gestione del personale e degli stipendi del settore pubblico.

da

ABCRisparmio

Cosa è e come si usa il cassetto fiscale

Cosa è e come si usa il cassetto fiscale

Il cassetto fiscale è un archivio online tramite il quale ogni contribuente può consultare qualsiasi informazione riguardante la propria posizione fiscale Continua »