NAVIGA IL SITO

Morelli: il piano Mps è da riscrivere, l’uscita dello Stato-socio va spostata (Il Sole24Ore)

di Redazione Lapenna del Web 8 mag 2020 ore 07:51 Le news sul tuo Smartphone

mps-monte-paschi-siena-logoIl Sole24Ore evidenzia l'uscita dal Monte dei Paschi di Siena del ceo Marco Morelli, dopo quasi quattro anni alla guida dell'istituto. Il testimone passerà a Guido Bastianini, e al nuovo direttivo voluto dal Mef, azionista di maggioranza con quote pari al 68% del capitale.

Secondo quanto riportato dal quotidiano, il banchiere - durante la conference call a presentazione dei dati del primo trimestre 2020 di Montepaschi - ha fatto un bilancio del lavoro svolto, evidenziandone i punti importanti. E tracciato il programma dei prossimi impegno dell'istituto: "la prima urgenza è quella di rivedere integralmente il piano di ristrutturazione al 2021 concordato con la Commissione Ue nel 2017, quando al Tesoro fu concesso di entrare nel capitale della banca".

Marco Morelli ha poi evidenziato che quel piano ad oggi non sarebbe più attuabile, in questo scenario economico. Sempre secondo il manager potrebbe non essere scorretto riprendere con Bruxelles un ragionamento su una possibile proroga della scadenza dell'uscita del Mef dalla banca, ora fissata al 2021.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
da

ABCRisparmio

Cosa è e come si usa il cassetto fiscale

Cosa è e come si usa il cassetto fiscale

Il cassetto fiscale è un archivio online tramite il quale ogni contribuente può consultare qualsiasi informazione riguardante la propria posizione fiscale Continua »