NAVIGA IL SITO

Morelli (MPS): sulle aggregazioni decide il Tesoro (Corriere della Sera)

di Mauro Introzzi 11 apr 2019 ore 07:46 Le news sul tuo Smartphone

mps-monte-paschi-siena-logoIl quotidiano riporta alcune indicazioni sul futuro di MPS pronunciate da Marco Morelli, amministratore delegato dell'istituto senese, nel corso di una conferenza stampa in occasione della presentazione della Dichiarazione non finanziaria, il documento sulle politiche di sostenibilità attuate dalla banca.

Secondo quanto detto dal manager "la fusione con un’altra banca è l’opzione più probabile per dare un assetto proprietario definitivo al Monte dei Paschi di Siena quando l’azionista di maggioranza — il ministero dell’Economia — deciderà sulla cessione della partecipazione che dovrà essere perfezionata entro il 2021". In altre parole il futuro dell'istituto è nelle scelte del suo azionista principale, che "fa le sue valutazioni e che decide quale percorso intraprendere".

Secondo quanto riporta il Corriere della Sera, Morelli ha anche parlato di come potrebbe andare il 2019, condizionato da un contesto "che è molto molto più difficile per l’effetto che avrà la frenata del Pil sugli obiettivi della banca".

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: monte dei paschi di siena
da

ABCRisparmio

Cosa è e come si usa il cassetto fiscale

Cosa è e come si usa il cassetto fiscale

Il cassetto fiscale è un archivio online tramite il quale ogni contribuente può consultare qualsiasi informazione riguardante la propria posizione fiscale Continua »