NAVIGA IL SITO

Montefibre, in rosso anche il 2013

di Edoardo Fagnani 26 mag 2014 ore 16:27 Le news sul tuo Smartphone
montefibreMontefibre ha chiuso il 2013 con ricavi per 49,1 milioni di euro, in forte calo rispetto ai 176,1 milioni registrati nell’esercizio precedente, in conseguenza alla situazione di fermo degli impianti. La società ha terminato lo scorso anno con una perdita netta di 30,6 milioni di euro, valore che si confronta con il rosso di 38,7 milioni del 2012.
A fine 2013 l’indebitamento netto ammontava a 11,2 milioni di inizio anno. Sempre a fine esercizio il patrimonio netto era negativo per 17 milioni di euro. Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: montefibre , bilanci 2013