NAVIGA IL SITO

Monnalisa, fissato l'intervallo di prezzo per la quotazione all'AIM Italia

di Edoardo Fagnani 27 giu 2018 ore 14:50 Le news sul tuo Smartphone

borsa-milanoMonnalisa, azienda attiva nel settore dell’abbigliamento di fascia alta per bambini, ha comunicato che il consiglio di amministrazione ha fissato l’intervallo di valorizzazione indicativa delle azioni ordinarie nell’ambito dell’operazione di ammissione a quotazione della società all'AIM Italia.

 

L’intervallo di prezzo indicativo, e non vincolante, all'interno del quale verrà individuato il prezzo finale degli strumenti finanziari è compreso tra un minimo di 16,25 euro e un massimo di 18,75 euro per azione. Il prezzo di offerta delle azioni sarà determinato al termine del collocamento istituzionale che è iniziato in data 26 giugno e si concluderà il 5 luglio 2018.

La data prevista per l’ammissione alle negoziazioni all'AIM Italia è attualmente indicata nel 10 luglio 2018.

 

L’operazione si qualifica in una raccolta pari a 20 milioni di euro, di cui 17 milioni in aumento di capitale e 3 milioni in vendita da parte dell’Azionista, con opzione di esercizio della Greenshoe per ulteriori 3 milioni di euro.

 

L’obiettivo della quotazione è principalmente finalizzato ad accelerare ulteriormente la crescita e la presenza internazionale del gruppo, con particolare riferimento al canale retail e all’e-commerce.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: monnalisa