NAVIGA IL SITO
Home » Ultime » Azioni Italia » Mondadori, i conti dei primi 9 mesi del 2017

Mondadori, i conti dei primi 9 mesi del 2017

di Mauro Introzzi 9 nov 2017 ore 13:34 Le news sul tuo Smartphone

mondadori-logoMondadori (ndr: editore, tra gli altri, anche di SoldiOnline.it) ha chiuso i primi 9 mesi dell'anno con ricavi pari a 924,7 milioni di  euro, in lieve calo (-1,1%) rispetto allo stesso periodo dell’esercizio precedente.

Il margine operativo lordo, a parità di perimetro di consolidamento è salito dell’8,6% passando a 82,7 milioni di euro dai 76,1 milioni di euro del pari periodo 2016, con un’incidenza percentuale sui ricavi che è cresciuta al 9,1% dall’8,1%. Il margine operativo lordo consolidato ha invece registrato un miglioramento del 12,9%, passando da 70,3 milioni di euro a 79,3 milioni di euro per effetto del contributo positivo di plusvalenze derivanti dalle cessioni di alcuni asset avvenute nel secondo trimestre dell’esercizio.

Il risultato operativo consolidato è arrivato a 55,1 milioni di euro, in crescita del 14,9% circa rispetto al 30 settembre 2016 e include ammortamenti e svalutazioni per 24 milioni di euro, in incremento di circa 2 milioni di euro dai primi nove mesi del 2016.

Il risultato netto dei primi nove mesi è stato così positivo per 31,2 milioni di euro, in miglioramento di oltre 13 milioni rispetto al 30 settembre 2016, anche per il contributo di alcune componenti straordinarie positive.

 

A fine settembre 2017 la posizione finanziaria netta evidenziava un indebitamento pari a 256 milioni di euro, in miglioramento di 73 milioni di euro rispetto ai 329 milioni di euro al 30 settembre 2016.

 

Sulle stime future il gruppo indica che, alla luce dell’andamento dei mercati e dei primi nove mesi, è ragionevole attendesi per l’esercizio 2017 - rispetto al 2016 pro-forma - ricavi in lieve contrazione, un margine operativo lordo adjusted in crescita 'high-single digit' (a una cifra percentuale alta), con un conseguente miglioramento della redditività percentuale, e un significativo incremento dell’utile netto, pari a circa il 30%. L’indebitamento finanziario netto a fine 2017 è confermato in un rapporto posizione finanziaria netta / margine operativo lordo adjusted inferiore a 2x.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutti gli articoli su: mondadori , terzo trimestre 2017 Quotazioni: MONDADORI EDIT
da

SoldieLavoro

Come si verifica una partita Iva?

Come si verifica una partita Iva?

La partita Iva è un codice numerico rilasciato dall'Agenzia delle Entrate a tutti i soggetti esercitanti un’attività rilevante ai fini della tassazione sul valore aggiunto Continua »

da

ABCRisparmio

730 precompilato 2018: istruzioni compilazione e scadenza

730 precompilato 2018: istruzioni compilazione e scadenza

Dal 16 aprile sul sito della Agenzia delle entrate sarà disponibile il modello 730 precompilato 2018. Può essere una importante semplificazione per che deve fare la dichiarazione dei redditi Continua »