NAVIGA IL SITO

Milano parte bene: attesa per i dati delle elezioni politiche

di Edoardo Fagnani 25 feb 2013 ore 09:05 Le news sul tuo Smartphone
Avvio di giornata positivo per Piazza Affari e le principali borse europee, in attesa dei risultati delle aste dei titoli di stato italiani e delle prime indicazioni sulle elezioni politiche italiane.
Il FTSEMib sale dello 0,91%, mentre il FTSE Italia All Share registra un progresso dello 0,83%. In frazionale rialzo il FTSE Italia Mid Cap (+0,29%) e il FTSE Italia Star (+0,09%).

In rialzo il Monte dei Paschi di Siena. Il titolo dell’istituto toscano guadagna lo 0,84% a 0,2284 euro. Il Sole24Ore di domenica ha segnalato che l’Unione Europea ha fissato dei paletti precisi all’emissione dei Mondi Bond da parte dell’istituto toscano. In particolare, Bruxelles ha chiesto alla banca toscana il ritorno a una stabile redditività al massimo entro il 2016. Inoltre, Monte dei Paschi di Siena dovrà effettuare l’eventuale conversione del titolo in azioni al prezzo di mercato.

Avvio di giornata positivo per Parmalat (+1,24% a 1,881 euro), dopo il forte rialzo registrato la scorsa settimana. Dalle comunicazioni di Internal Dealing diffuse da Borsa Italiana si apprende che nelle sedute del 15, 18 e 19 febbraio Sofil, l’azionista di riferimento della società alimentare ha acquistato circa 1,77 milioni di azioni di Parmalat, a prezzi compresi tra gli 1,7381 euro e gli 1,7493 euro. L’azionista ha speso 3,07 milioni di euro.
Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.