NAVIGA IL SITO

Messina: Unicredit-SocGen? IntesaSanpaolo resterà una bandiera italiana (Corriere della Sera)

di Mauro Introzzi 16 nov 2016 ore 07:13 Le news sul tuo Smartphone

messina4Il quotidiano riporta le parole di Carlo Messina, numero uno di IntesaSanpaolo. Il banchiere, che ha presentato l’accordo tra l’istituto e Confindustria (un piano triennale da 90 miliardi per la competitività delle pmi, dell’imprenditoria femminile, di quella immigrata e di quella giovane) ha segnalato un “forte recupero” in corso nel Paese.

Per Messina “eccessivo” sarebbe l’affanno per le sofferenze che sono “assolutamente gestibili”, visto il livello delle garanzie. Tuttavia, aggiunge Messina, “siamo entrati nella comunicazione di francesi e tedeschi che cercano di mettere in difficoltà il sistema bancario italiano per poi magari effettuare delle acquisizioni”. 

Sulle voci di fusione Unicredit-Société Générale, il banchiere ha dichiarato che “IntesaSanpaolo resterà fieramente italiana”.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: intesasanpaolo , carlo messina