NAVIGA IL SITO

Messina: adesso andiamo avanti da soli (Milano Finanza)

di Mauro Introzzi 6 mar 2017 ore 06:54 Le news sul tuo Smartphone

intesa-sanpaolo-logoIl settimanale finanziario ha intervistato Carlo Messina, numero uno di IntesaSanpaolo. Il manager ha parlato della situazione dell’istituto all’indomani dello stop al dossier Generali: secondo il banchiere la priorità di IntesaSanpaolo è ora quella di crescere per linee interne. Messina ha puntualizzato a Milano Finanza che la banca ha abbandonato il progetto di aggregazione con il Leone di Trieste perché non c’erano i presupposti per creare valore per gli azionisti.

Sul settore bancario il banchiere ha poi palesato la previsione che ci saranno sicuramente altri consolidamenti, ma che ormai la gran parte è stata realizzata.

Messina ha poi parlato del futuro dell’Italia, che deve abbattere il debito pubblico altrimenti con la fine del Quantitative Easing della BCE ci potrebbero essere dei grossi rischi.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: intesasanpaolo , carlo messina