NAVIGA IL SITO

Mediobanca, via libera della Bce. Del Vecchio potrà salire fino al 20% (Corriere della Sera)

di Redazione Lapenna del Web 27 ago 2020 ore 07:36 Le news sul tuo Smartphone

mediobanca-logo_1Il Corriere della Sera riporta il via libera della Bce all'aumento della partecipazione di Delfin, la holding di Leonardo Del Vecchio, in Mediobanca dall'attuale 9,9% al 19,99%.

L'articolo di Fabrizio Massaro evidenzia il tacito consenso dell'authority alla salita nel capitale dell'istituto di credito dopo i 60 giorni lavorativi dalla presentazione della domanda. Leonardo De Vecchio, che avrebbe acquistato sul mercato prima il 6,9% e poi da Unicredit le quote restanti, potrebbe - a breve - aumentare la sua partecipazione fino al 13%. Secondo il quotidiano infatti potrebbe acquisire le quote di Vincent Bollorè, che deterrebbe il 5,7%, in modo da avere una quota superiore rispetto al "patto di consultazione".

Il prossimo passaggio dovrebbe essere il cambio ai vertici, con una nuova lista del board. Leonardo Del Vecchio, che avrebbe già garantito di non volere prendere posto nel consiglio, avrebbe ribadito inoltre la sua posizione di "investitore finanziario". La partita sulle liste quindi a breve dovrebbe entrare nel vivo con la presentazione dei possibili candidati magari da parte del fondo Bluebell o di Assogestioni.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: mediobanca , unicredit , delfin , leonardo del vecchio

Guide Lavoro

Chi e per cosa si può utilizzare NoiPA

NoiPA è la piattaforma digitale per la gestione del personale e degli stipendi del settore pubblico.

da

ABCRisparmio

Cosa è e come si usa il cassetto fiscale

Cosa è e come si usa il cassetto fiscale

Il cassetto fiscale è un archivio online tramite il quale ogni contribuente può consultare qualsiasi informazione riguardante la propria posizione fiscale Continua »