NAVIGA IL SITO

Mediobanca spinge Mps: "A chi compra la banca dote fino a 7,8 miliardi" (La Repubblica)

di Redazione Lapenna del Web 3 dic 2020 ore 07:27 Le news sul tuo Smartphone

monte_dei_paschiLa Repubblica analizza la valutazione di Monte dei Paschi di Siena illustrata ai consiglieri della banca senese da parte di Mediobanca, advisor del governo per trovare una partnership all'istituto di Rocca Salimbeni.

I numeri, secondo l'articolo di Luca Davi, porterebbero alla generazione di un nuovo valore compreso tra i 5,2 e i 7,8 miliardi di euro, importo di molto superiore alla quotazione di Borsa del titolo.

A queste cifre si sarebbe arrivati dopo diversi passaggi tra cui il riassetto dopo una possibile fusione e le agevolazioni governative relative alle misure per privatizzarla nuovamente. Secondo quanto riportato dal quotidiano, il valore dell'utile della banca senese dopo l'operazione di aggregazione con qualsiasi altro istituto (non necessariamente Unicredit, di cui si parla insistentemente in queste ore) dovrebbe salire tra i 290 e i 482 milioni di utile.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.

Guide Lavoro

Chi e per cosa si può utilizzare NoiPA

NoiPA è la piattaforma digitale per la gestione del personale e degli stipendi del settore pubblico.

da

ABCRisparmio

Cosa è e come si usa il cassetto fiscale

Cosa è e come si usa il cassetto fiscale

Il cassetto fiscale è un archivio online tramite il quale ogni contribuente può consultare qualsiasi informazione riguardante la propria posizione fiscale Continua »