NAVIGA IL SITO

Mediobanca, Del Vecchio sale. Il primo azionista va al 10% (Corriere della Sera)

di Mauro Introzzi 8 nov 2019 ore 08:25 Le news sul tuo Smartphone

mediobanca-logo_1Il quotidiano scrive che la holding di Leonardo Del Vecchio, la Delfin, ha di recente acquistato un nuovo pacchetto di azioni Mediobanca. L'acquisto dovrebbe aver interessato il 2,5% del capitale di Piazzetta Cuccia ed arriva dopo l’uscita di Unicredit. La banca di Jean Pierre Mustier ha ceduto nei giorni scorso la sua storica partecipazione dell'8,4%.

Così scalata del patron di EssilorLuxottica è arrivata a un passo dal 10% del capitale, dal precedente 7,5% circa. Delfin non avrebbe rilevato il pacchetto direttamente da Unicredit, ma attraverso la banca francese Natixis. Il Corriere della Sera ricorda che "da settembre ad oggi l’impegno finanziario di Del Vecchio è arrivato a circa 1 miliardo di euro". Tecnicamente, ora, Del Vecchio non può più continuare ad incrementare la sua quota: il quotidiano ricorda che "per andare oltre il 10% serve l’ok della Vigilanza Bce, che ancora non avrebbe ufficialmente richiesto. E potrebbero volerci mesi per ottenere il via libera".

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: mediobanca , delfin , leonardo del vecchio

Guide Lavoro

Chi e per cosa si può utilizzare NoiPA

NoiPA è la piattaforma digitale per la gestione del personale e degli stipendi del settore pubblico.

da

ABCRisparmio

Cosa è e come si usa il cassetto fiscale

Cosa è e come si usa il cassetto fiscale

Il cassetto fiscale è un archivio online tramite il quale ogni contribuente può consultare qualsiasi informazione riguardante la propria posizione fiscale Continua »