NAVIGA IL SITO

Marr, i risultati del primo trimestre 2019

di Mauro Introzzi 14 mag 2019 ore 15:13 Le news sul tuo Smartphone

marr_4Marr ha chiuso il primo trimestre 2019 con ricavi pari a 333,4 milioni di euro, in calo rispetto ai 336,5 milioni del primo trimestre 2018 (che avevano però beneficiato degli effetti positivi della Pasqua).

Il margine operativo lordo e il reddito operativo, dopo l’applicazione del principio contabile dell’IFRS 16,  si sono attestati rispettivamente a 17,3 e 10,7 milioni di euro, dai 16,4 e 11,8 milioni di euro del primo trimestre 2018. Nel periodo gli effetti del nuovo modo di contabilizzare i conti sono stati pari a +2,2 milioni di euro sul primo e +0,1 milioni sul secondo.

Il risultato netto di periodo ha raggiunto i 6,6 milioni di euro, con un effetto dell’IFRS 16 pari a -0,2 milioni di euro. Il risultato netto del primo trimestre 2018 era stato di 7,4 milioni di euro.

A fine marzo 2019 l’indebitamento finanziario netto, che risente per effetto dell’applicazione dell’IFRS 16 di un maggior
debito per 57,5 milioni di euro, si è attestato a 227 milioni di euro, rispetto ai 186,7 milioni di 12 mesi prima (che non scontavano gli effetti dell’IFRS 16).

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: marr , primo trimestre 2019

Guide Lavoro

Cosa è il Durc e a chi serve

Il Durc (Documento Unico di Regolarità Contributiva), serve ad attestare la regolarità dei versamenti dovuti a Inps e Inail

da

ABCRisparmio

Bonus facciate cos'è e come funzionano le detrazioni

Bonus facciate cos'è e come funzionano le detrazioni

A partire dal primo gennaio 2020 le spese sostenute e documentate per interventi di recupero e restauro delle facciate degli edifici già esistenti beneficeranno di una detrazione fiscale Continua »