NAVIGA IL SITO

Marr, il bilancio 2018 e il dividendo 2019

di Mauro Introzzi 12 mar 2019 ore 14:46 Le news sul tuo Smartphone

marr_4Marr ha chiuso il 2018 con ricavi pari a 1,67 miliardi di euro, in salita rispetto agli 1,62 miliardi del 2017. In crescita anche la redditività operativa con il margine operativo lordo a 119,3 milioni di euro, dai 116 del 2017, e un reddito operativo di 99,2 milioni, dai 97 del 2017.

Il 2018 si è così chiuso con un utile netto consolidato di 68,5 milioni di euro, in incremento rispetto a 65,5 milioni del 2017 grazie anche a proventi non ricorrenti netti per 0,8 milioni di euro.

A fine 2018 la posizione finanziaria netta era pari a 156,6 milioni di euro, dai 157,6 milioni di fine 2017, con un rapporto sul margine operativo lordo di 1,3 volte dalle 1,4 volte del 2017.

Il consiglio di amministrazione ha proposto all’assemblea degli azionisti la distribuzione di un dividendo lordo di 0,78 euro, dagli 0,74 euro dell’anno precedente, con stacco cedola il 27 maggio e pagamento previsto per il 29 maggio.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: marr , bilanci 2018 , dividendi

Guide Lavoro

Cosa è il Durc e a chi serve

Il Durc (Documento Unico di Regolarità Contributiva), serve ad attestare la regolarità dei versamenti dovuti a Inps e Inail

da

ABCRisparmio

Cosa sono (e quali sono) le categorie catastali

Cosa sono (e quali sono) le categorie catastali

Le categorie catastali sono una classificazione degli immobili urbani che indica la destinazione d'uso degli immobili stessi. Ecco cosa e quali sono. E a cosa servono Continua »