NAVIGA IL SITO

Marr, accordo per acquisizione delle attività ittiche del Gruppo Verrini

di Redazione Lapenna del Web 5 mar 2021 ore 10:48 Le news sul tuo Smartphone

marr_5Marr - società attiva nella commercializzazione e distribuzione al foodservice di prodotti alimentari e non-food quotata al segmento STAR - ha sottoscritto un accordo quadro vincolante per acquisire la totalità delle quote di una società neo costituita, in cui saranno conferite tutte le attività della Antonio Verrini & Figli, incluse quelle di lavorazione e commercializzazione di prodotti ittici, e di Chef che ha in affitto l'azienda Chef Seafood.

L'operazione, la cui stipula è soggetta all'assenso da parte delle autorità garanti della concorrenza e del mercato, ha un valore (inclusa l'assunzione dei debiti) di 8 milioni di euro e pagamento in parte dilazionato, oltre a un earn out subordinato al raggiungimento di obiettivi di fatturato e redditività nel 2022. L'operazione prevede anche la stipula di contratti di locazione per 6 anni più ulteriori 6 per i centri distributivi attraverso i quali opera il Gruppo Verrini.

Prosegue così il progetto di rafforzamento del gruppo Marr nel settore dell'ittico fresco, rilevando una realtà come quella di Verrini, che nel 2020 ha prodotto vendite per oltre 48 milioni di euro.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: marr