NAVIGA IL SITO

Maire Tecnimont, ottimizzato il debito bancario a medio-lungo termine

di Edoardo Fagnani 16 lug 2018 ore 19:20 Le news sul tuo Smartphone

maire-tecnimont-logoMaire Tecnimont ha comunicato che la controllata Tecnimont ha sottoscritto con Banca IMI (in qualità di Banca Agente) UniCredit, Monte dei Paschi di Siena, BancoBPM e IntesaSanpaolo (in qualità di Banche Finanziatrici) un nuovo contratto di finanziamento per cassa a medio-lungo termine per un ammontare massimo complessivo di 285 milioni di euro.

Il nuovo finanziamento consente alla società di ridurre ulteriormente il margine applicabile del debito bancario a medio-lungo termine dall’1,95% all’1,7%, estendendo il periodo di rimborso da marzo 2022 al 30 giugno 2023 e rimodulando il piano di rimborso.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: maire tecnimont