NAVIGA IL SITO

Maire Tecnimont, i conti del primo trimestre 2016

di Mauro Introzzi 12 mag 2016 ore 15:35 Le news sul tuo Smartphone

mairetecnimont_2Maire Tecnimont ha chiuso i primi 3 mesi dell'anno con ricavi pari a 546,1 milioni di euro, in aumento del 57,4% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno. L’incremento dei volumi riflette l’evoluzione dei progetti nel portafoglio ordini ed è principalmente riconducibile all’avanzamento delle nuove acquisizioni.

Il margine operativo lordo è stato pari a 35,2 milioni di euro, in miglioramento del 5,2% rispetto ai conti del medesimo periodo dell'anno precedente mentre l'utile ante imposte ha toccato i 28,9 milioni di euro, in salita del 18% su base annua.

L’utile netto di gruppo si è attestato a 18,5 milioni di euro
, in miglioramento dell’8,1% rispetto al primo trimestre del 2015.

A fine marzo la posizione finanziaria netta evidenziava un indebitamento pari a 74,9 milioni, in riduzione di 50,7 milioni di euro rispetto al dato di fine 2015.

Il portafoglio ordini, al 31 marzo 2016, era pari a 7,21 miliardi, in aumento di 317,3 milioni rispetto al 31 dicembre 2015.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: maire tecnimont , primo trimestre 2016