NAVIGA IL SITO

Maire Tecnimont, i conti del 2015. Cresce il dividendo 2016

di Mauro Introzzi 16 mar 2016 ore 15:04 Le news sul tuo Smartphone

mairetecnimont_1Maire Tecnimont ha chiuso il 2015 con ricavi pari a 1,67 miliardi di euro, in aumento del 5,5% rispetto al 2014. Il margine operativo lordo è stato pari a 130,8 milioni, il 7,8% sui ricavi, in crescita del 3,1% dall'anno precedente grazie anche alla riduzione dei costi di struttura.
Così il risultato operativo è stato pari a 115,4 milioni di euro, in aumento dell’11,6% rispetto ai 12 mesi precedenti mentre l'utile netto di gruppo è stato pari a 43,8 milioni, contro i 50,6 milioni dell’esercizio precedente. Nel 2014 il risultato aveva beneficiato di un carico fiscale particolarmente contenuto legato al compenso riconosciuto da Enel-Endesa a chiusura del contenzioso Bocamina, a fronte del quale sono state utilizzate delle perdite fiscali non precedentemente valorizzate. Qualora gli utili netti del 2014 e del 2015 fossero stati calcolati utilizzando questo stesso tax rate normalizzato, la crescita dell’utile netto nel 2015 sarebbe stata del 26,4%.

Nel corso del 2015, l’attività cha generato una raccolta di nuovi ordini per 3,21 miliardi di euro, in aumento di 433,6 milioni rispetto a fine 2014. Il portafoglio ordini a fine 2015 era pari a 6,89 miliardi, in forte aumento (di 1,94 miliardi) "grazie al rinnovato sforzo commerciale portato avanti dal gruppo nel corso degli ultimi trimestri".

A fine 2015 la posizione finanziaria netta evidenziava un indebitamento finanziario netto pari a 125,6 milioni, in riduzione di 239,4 milioni rispetto ai 365,0 milioni al 31 dicembre 2014.

Il consiglio di amministrazione ha deliberato di proporre all’assemblea degli azionisti la distribuzione di un dividendo di 0,047 euro per ciascuna azione in circolazione alla data di stacco cedola del 2 maggio 2016 con messa in pagamento il 4 maggio 2016. L’ammontare complessivo del dividendo, pari a 14,4 milioni rappresenta un terzo dell’utile netto consolidato, in linea con la dividend policy già adottata dalla società in passati esercizi.

LEGGI ANCHE - I dividendi del 2016

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: maire tecnimont , bilanci 2015 , dividendi

Guide Lavoro

Cos'è e come funziona Inarcassa

Inarcassa è la cassa nazionale di previdenza ed assistenza per ingegneri e architetti che svolgono la loro attività come liberi professionisti e non godono di altra copertura assicurativa

da

ABCRisparmio

Come si effettua il riscatto della laurea

Come si effettua il riscatto della laurea

Il riscatto della laurea consente di considerare validi per la pensione gli anni trascorsi all’università, come se si fosse lavorato anziché studiato Continua »