NAVIGA IL SITO

Maioli (Crédit Agricole Italia): "Creval, il prezzo non cambia. Il 2021 sarà l’anno del consolidamento" (La Repubblica)

di Redazione Lapenna del Web 17 dic 2020 ore 07:49 Le news sul tuo Smartphone

creval-logoLa Repubblica ha intervistato Giampiero Maioli, il numero uno del Crédit Agricole in Italia. Il manager ha analizzato l'offerta pubblica di acquisto promossa dal suo istituto sulle azioni ordinarie del Credito Valtellinese - Creval.

Secondo l'articolo di Andrea Greco, il gruppo francese avrebbe già investito oltre 4 miliardi di euro in Italia negli ultimi 4 anni e vorrebbe continuare l'espansione. L'obiettivo questa volta sarebbe il Credito Valtellinese, per il quale l'istituto di credito avrebbe offerto 737 milioni di euro in cash.

Il prezzo proposto è di 10,5 euro ad azione, ben sotto il prezzo di scambio attuale a quota 11,5 euro, ma il gruppo francese la riterrebbe una proposta adeguata al valore della banca. Inoltre secondo il quotidiano sembrerebbe un ripiego dopo la fumata nera con il BancoBPM, ma anche in questo caso dal gruppo transalpino arriverebbero solo smentite.

Crédit Agricole, attraverso le parole di Giampiero Maioli, si aspetterebbe ancora delle fusioni sul mercato e vedrebbe questo cambiamento nel settore come positivo ed in grado di offirire nuove opportunità.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: credito valtellinese

Guide Lavoro

Chi e per cosa si può utilizzare NoiPA

NoiPA è la piattaforma digitale per la gestione del personale e degli stipendi del settore pubblico.

da

ABCRisparmio

Cosa è e come si usa il cassetto fiscale

Cosa è e come si usa il cassetto fiscale

Il cassetto fiscale è un archivio online tramite il quale ogni contribuente può consultare qualsiasi informazione riguardante la propria posizione fiscale Continua »