NAVIGA IL SITO

Luxottica, ok a delisting dal NYSE

di Edoardo Fagnani 16 mag 2017 ore 22:14 Le news sul tuo Smartphone

luxottica-logoIl consiglio di amministrazione di Luxottica ha deciso di avviare la procedura di delisting dal New York Stock Exchange delle American Depositary Shares (ADS) rappresentati dagli American Depositary Receipts (ADR). Luxottica intende convertire l’attuale programma ADR dal Livello III al Livello I per continuare a garantire la possibilità di continuare a negoziare gli ADR negli Stati Uniti fuori mercato (over-the-counter).

I vertici di Luxottica hanno ribadito che le le azioni continueranno a essere negoziate presso Borsa Italiana.

La scelta di abbandonare il listino americano è motivata dal gruppo da 3 fattori: 

  • la negoziazione delle azioni del Gruppo si è progressivamente spostata sul mercato italiano. Tra l’1 maggio 2016 e l’1 maggio 2017 gli scambi negli Stati Uniti hanno rappresentato solo il 3,7% dei volumi medi giornalieri totali di Luxottica; 
  • il mantenimento della quotazione negli Stati Uniti implica rilevanti costi gestionali;
  • il delisting consentirà maggiore efficienza in vista del progetto di integrazione con Essilor.

Luxottica intende depositare il Form 25 alla SEC intorno al 6 giugno 2017 per avviare il delisting, che dovrebbe divenire efficace dopo 10 giorni dal deposito. Tuttavia, la data effettiva potrebbe essere posticipata qualora la SEC intenda rimandare l'efficacia della domanda o per altre ragioni.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: luxottica

Guide Lavoro

Unisalute: cos'è e come funziona

Unisalute è una società assicurativa specializzata nella sanità. Fa parte del gruppo Unipol e gestisce numerosi fondi di assistenza sanitaria integrativa e casse professionali

da

ABCRisparmio

Carta del docente: a cosa serve e come si usa

Carta del docente: a cosa serve e come si usa

La Carta del docente è uno strumento per spese di formazione e aggiornamento professionale degli insegnati di ruolo in istituzioni scolastiche pubbliche Continua »