NAVIGA IL SITO

Le caratteristiche dell'aumento di capitale da 21 milioni di euro di TAS

L'operazione trova la propria giustificazione nel contesto dell'accordo di ristrutturazione finanziaria del gruppo, l'operazione termina il 10 dicembre

di Edoardo Fagnani 22 nov 2010 ore 12:39
Di seguito le caratteristiche dell'aumento di capitale di TAS.
L'operazione trova la propria giustificazione nel contesto dell'accordo di ristrutturazione e è diretto al raggiungimento di un riequilibrio patrimoniale e finanziario del gruppo tramite il complessivo rafforzamento della struttura patrimoniale della società. In particolare, le banche hanno subordinato gli impegni assunti con l'accordo di ristrutturazione all'esecuzione integrale dell'aumento di capitale. In particolare, gli istituti di credito hanno preteso che la mancata esecuzione integrale della ricapitalizzaizone, entro il 31 dicembre 2010, determini la risoluzione dell'accordo di ristrutturazione.


Aumento capitale TAS

   

Numero massimo di azioni emesse

40.000.000

Controvalore complessivo dell'operazione

21.000.000 euro

Numero azioni alla data del prospetto

1.772.152

Numero azioni in caso di integrale sottoscrizione

41.772.152

Prezzo di sottoscrizione

0,525

Rapporto di assegnazione

2.257 azione ogni 100 azioni possedute 

Percentuale di nuove azioni su totale azioni

2257,00%

Capitale sociale in caso di integrale sottoscrizione

42.921.519 euro 

 

 

Prezzo di chiusura di venerdì 19 novembre

11,44

Valore di rettifica

0,08619273

Prezzo dell'azione all'avvio dell'aumento di capitale

0,986

Prezzo dei diritti all'avvio dell'aumento di capitale

10,5000

Codice ISIN diritti

IT0004610314

 

 

Inizio aumento capitale

lunedì 22 novembre 2010

Termine quotazione diritti

venerdì 3 dicembre 2010

Termine aumento di capitale

venerdì 10 dicembre 2010

Comunicazione dei risultati dell’Offerta

Entro 5 giorni dal termine del periodo di opzione 

Assegnazione delle azioni

Entro 10 giorni dal termine del periodo di opzione 




Tutte le ultime su: tas , aumenti di capitale
Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.

Guide Lavoro

Cos'è e come funziona Inarcassa

Inarcassa è la cassa nazionale di previdenza ed assistenza per ingegneri e architetti che svolgono la loro attività come liberi professionisti e non godono di altra copertura assicurativa

da

ABCRisparmio

Come si effettua il riscatto della laurea

Come si effettua il riscatto della laurea

Il riscatto della laurea consente di considerare validi per la pensione gli anni trascorsi all’università, come se si fosse lavorato anziché studiato Continua »