NAVIGA IL SITO

Labomar, i conti del 2020. Dividendo 2021 di 0,11 euro

di Edoardo Fagnani 29 mar 2021 ore 18:23 Le news sul tuo Smartphone

labomarLabomar - società attiva nel settore della nutraceutica quotata all’AIM Italia - ha comunicato i risultati economici e finanziari del 2020, esercizio chiuso con ricavi per 61,06 milioni di euro, in aumento del 26,3% rispetto ai 48,34 milioni ottenuti l’anno precedente. L’utile netto è stato pari 6,09 milioni di euro, dai 4,15 milioni contabilizzati nel 2019. A fine 2020 l’indebitamento netto era sceso a 3,4 milioni di euro, rispetto ai 28,7 milioni di inizio anno, grazie alle risorse incassate con la quotazione all’AIM Italia.

Il management prevede che Labomar possa continuare il proprio percorso di crescita, sia sul mercato nazionale, che sui mercati esteri.

Il consiglio di amministrazione di Labomar ha proposto la distribuzione di un dividendo 2021 (relativo all’esercizio 2020) di 0,11 euro per azione; la cedola sarà staccata lunedì 10 maggio 2021 e messa in pagamento il 12 maggio.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: labomar , bilanci 2020 , dividendi