NAVIGA IL SITO

La tendenza di Piazza Affari

di La redazione di Soldionline 7 feb 2008 ore 11:31
Nota. Il presente commento viene estratto dal Rapporto Giornaliero, redatto tutti i giorni da AGE Italia e pertanto eventuali riferimenti a studi tecnici vanno intesi riferiti ai grafici ivi riportati.


COMMENTO DEL 31/01/2008. L'eccesso di volatilità raggiunto poco più di una settimana fa, se da un lato è coinciso con un minimo perlomeno temporaneo, dall'altro ovviamente sta portando ad una fisiologica contrazione dei range giornalieri, in un classico comportamento da mean reverting. Il test dei supporti sta favorendo questo tentativo di recupero, ma evidentemente siamo ancora lontani dalla formalizzazione di un primo segnale di inversione di tendenza, che scatterebbe naturalmente con una chiusura sopra lo short stop giornaliero. Certo si direbbe che credono a questa prospettiva gli operatori sul mercato delle opzioni, a giudicare dal valore raggiunto dal Put/Call ratio sull'indice: 0.64 ieri, 0.94 nelle ultime due settimane. Il ragionamento sarebbe: "perché comprare put se si ritiene che il mercato per adesso non scende?"

ST MICRO. Le quotazioni continuano a vivacchiare sotto lo short stop giornaliero. La permanenza sotto questa resistenza ne indebolisce il vigore e rende sempre più probabile il suo superamento.

Ma in chiave strategia la resistenza cruciale si colloca a 9.15 euro: è questo il livello da scavalcare per neutralizzare il downtrend in atto da un anno.


Richiedi in prova gratuita per due settimane i servizi operativi di AGE Italia. Clicca quì
www.ageitalia.net - Tel 080/5020724 Fax 080/33931172

E-mail: info@ageitalia.net


Le informazioni hanno validità giornaliera. Il presente report dev'essere inteso come fonte di informazione e non può, in nessun caso, essere considerato un'offerta o una sollecitazione all'acquisto o alla vendita di valori mobiliari. Le informazioni contenute in questo studio sono frutto di notizie e opinioni che possono essere modificate in qualsiasi momento senza preavviso, ed esprimono esclusivamente le opinioni di AGE Italia

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.