NAVIGA IL SITO

La fusione FCA-Psa? È l’inizio. I costruttori cinesi sono 75 (Corriere della Sera)

di Mauro Introzzi 12 nov 2019 ore 07:54 Le news sul tuo Smartphone

fca-psaIl quotidiano ha intervistato Luca de Meo, presidente di Seat. Il manager, con un passato in Fiat ai tempi di Sergio Marchionne, non ha commentato la fusione in atto tra Psa e FCA. Ma ha segnalato che sta osservando “le mosse dell’industria giapponese, con Toyota che ha già in pancia quote di Suzuki e Mazda e di quella cinese che, con oltre 75 costruttori, dovrà prima o poi iniziare un processo di razionalizzazione che avrà un impatto, domani, sugli equilibri globali”. Il marchio da lui presieduto, Seat, “fa già parte di un gruppo mondiale che ha già la scala per competere nel futuro”.

Il manager ha poi parlato del tema dell'innovazione nel comparto. Secondo de Meo i contruttori dovranno presto fornire anche servizi di mobilità oltre che le auto: "i produttori devono essere capaci di concentrarsi non solo sul vendere lamiera, plastica e gomma ma essere capaci di vendere anche chilometri, approfittando delle opportunità che la digitalizzazione offre, incrementando l’agilità, l’accessibilità e la sostenibilità".

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: fiat chrysler automobiles , fca psa
da

ABCRisparmio

Cosa è e come si usa il cassetto fiscale

Cosa è e come si usa il cassetto fiscale

Il cassetto fiscale è un archivio online tramite il quale ogni contribuente può consultare qualsiasi informazione riguardante la propria posizione fiscale Continua »