NAVIGA IL SITO

La Ferrari taglia gli obiettivi 2020 (MF)

di Redazione Lapenna del Web 5 mag 2020 ore 07:29 Le news sul tuo Smartphone

ferrari-logo_1MF pone l'attenzione sugli impatti della pandemia sulla casa automibilistica Ferrari. La società ha chiuso i conti del primo trimestre 2020 con i ricavi in leggero calo (-1%) per un controvalore di 932 milioni.

Il quotidiano riporta le dichiarazioni del ceo Louis Camilleri che ha dovuto rivedere a ribasso i target per l'anno in corso e stimando i ricavi tra i 3,4 e i 3,6 miliardi, valori inferiori rispetto all precedenti dichiarazioni (4,1 miliardi). "L'ebitda adjsuted è stato fissato tra 1,05 e 1,2 miliardi contro le stime precedenti comprese tra 1,38 e 1,43 miliardi. Infine l'ebit adjusted è ora previsto tra 600 e 800 milioni mentre prima avrebbe dovuto sfiorare il miliardo".

L'impatto del Covid su Maranello, spiega Camilleri, riguarderà quattro diversi versanti: le vendite auto e ricambi, la Formula1, i parchi a tema, la fornitura di motori a Maserati.

Il ceo è comunque positivo: "il portafoglio del Cavallino supera i 12 mesi e varia a seconda della destinazione. Come a dire che tornerà a splendere il sole su Maranello anche prima di quanto si preveda"

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: ferrari
da

ABCRisparmio

Cosa è e come si usa il cassetto fiscale

Cosa è e come si usa il cassetto fiscale

Il cassetto fiscale è un archivio online tramite il quale ogni contribuente può consultare qualsiasi informazione riguardante la propria posizione fiscale Continua »