NAVIGA IL SITO

KREnergy, le caratteristiche dell'aumento di capitale

Nel prospetto che accompagna l'operazione il management ha precisato che le risorse raccolte serviranno per coprire il fabbisogno finanziario per i prossimi 12 mesi

di Edoardo Fagnani 25 giu 2018 ore 12:08

Ha preso il via l'operazione di aumento di capitale in opzione di KREnergy.

 

Nel prospetto che accompagna l'aumento di capitale il management ha precisato che le risorse raccolte serviranno per coprire il fabbisogno finanziario per i prossimi 12 mesi, stimato in oltre 42 milioni di euro (cifra comprensiva degli esborsi legati agli investimenti). Inoltre, la società punta al completamento all'aumento della capacità produttiva dell'impianto di Teverola, oltre alla realizzazione di un impianto per la produzione della materia attiva.

Sempre nel prospetto informativo KREnergy ha evidenziato che nell’ipotesi in cui l’aumento di capitale non fosse sottoscritto e le banche del Finanziamento FIB (finanziamento di 15 milioni di euro al fine di finanziare parte degli investimenti del Piano) deliberassero di considerare la controllata FIB decaduta dal beneficio del termine, in assenza di azioni o iniziative idonee a reperire in coerenza temporale con la richiesta degli istituti finanziatori risorse sufficienti a rimborsare il debito, il gruppo non sarebbe in grado di proseguire le attività operative e verrebbe meno il presupposto della continuità aziendal. 

 

Nel corso della presentazione delle caratteristiche dell'operazione, KREnergy ha segnalato che dovrebbe chiudere il 2018 con ricavi per 149 milioni di euro, rispetto ai 119 milioni (dato proforma) dello scorso esercizio.

Il margine operativo lordo dovrebbe salire 13,5 milioni a 26 milioni di euro, con una marginalità del 17%.

 

Di seguito la tabella dell'operazione:

AUMENTO CAPITALE KRENERGY
   
Numero massimo di azioni offerte in opzione 11.263.299
Controvalore complessivo dell'operazione 41.786.839, euro
Numero di azioni alla data del prospetto 43.201.519 azioni
(3.312.735 azioni ordinarie e 39.888.784 azioni speciali)
Numero di azioni in caso di integrale sottoscrizione
dell'aumento in opzione
14.576.034 azioni ordinarie
(54.464.818 azioni considerando anche le azioni ordinarie derivanti dalla conversione delle azioni speciali rinvenienti dall’aumento di capitale in natura)
Prezzo di sottoscrizione 3,71 euro
Rapporto di assegnazione 17 azioni ogni 5 azioni ordinarie possedute
Percentuale delle azioni sul totale delle azioni ordinarie in caso di integrale sottoscrizione dell’aumento (considerando anche le azioni rdinarie derivanti dalla conversione delle azioni speciali rinvenienti dall’aumento di capitale in natura) 20.7%
Capitale sociale in caso di integrale sottoscrizione  22.526.598 euro
Compreso l’aumento di capitale in natura, il capitale sarà pari a 107.428.314 euro. 
   
Prezzo di chiusura delle azioni di venerdì 22 giugno 4,4 euro
Valore di rettifica delle azioni 0,74659091
Prezzo dell'azione all'avvio dell'aumento di capitale 3,285 euro
Prezzo dei diritti all'avvio dell'aumento di capitale 1,115 euro
Codice ISIN diritti azioni IT0005283624
   
Inizio aumento capitale lunedì 25 giugno 2018
Termine quotazione diritti lunedì 9 luglio 2018
Termine aumento di capitale venerdì 13 luglio 2018
Comunicazione dei risultati dell’Offerta Entro 5 giorni dal termine del periodo di opzione
Assegnazione delle azioni Al termine del periodo di opzione
   
Consorzio di garanzia NO
Impegni di sottoscrizione Industrial (parte dell'inoptato)
Tutte le ultime su: krenergy , aumenti di capitale Quotazioni: K.R.ENERGY K.R.ENERGY AA+W
Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.

Guide Lavoro

Reddito di residenza attiva: 700 euro al mese per trasferirsi in Molise

Reddito di residenza attiva: 700 euro al mese per trasferirsi in Molise

Ma bisogna anche viverci davvero e soprattutto avviare una attività economica. In questa guida ecco come funzionerà il cosiddetto "Reddito di residenza attiva" Continua »

da

ABCRisparmio

Cuneo fiscale: cos’è e perché tagliarlo

Cuneo fiscale: cos’è e perché tagliarlo

Ne sentiremo parlare nei prossimi mesi. Perché la riforma del cuneo fiscale fa parte del programma del nuovo governo. Vediamo cos'è il cuneo fiscale e perché tagliarlo Continua »