NAVIGA IL SITO

Kinexia guarda a crescita in Nord Africa

di Edoardo Fagnani 22 apr 2013 ore 12:08 Le news sul tuo Smartphone
I vertici di Kinexia hanno incontrato la delegazione del gruppo Sahyoun, società del Marocco attiva nel settore ambientale, delle grandi opere e dei trasporti attraverso le controllate Mecomar, Somagec e Riad Motors Holding.
L'incontro fa seguito a un primo contatto tra i due gruppi avvenuto lo scorso novembre e s’inserisce nell’ambito delle azioni esplorative condotte da Kinexia su possibili target attivi in paesi con maggiori potenzialità per recepire le “good practice” applicate nell’area della sostenibilità ambientale.

A seguito degli incontri, i due gruppi stanno definendo possibili forme di collaborazione, con l’intento di mettere a fattor comune i propri sforzi di sviluppo nel settore e di creare sinergie tecnologiche e gestionali per progetti di intervento nel settore energetico ed ambientale. Le due aziende non escludono la possibilità di adottare una strategia condivisa, se del caso anche partecipativa, attraverso una nuova realtà di diritto marocchino, finalizzata ad acquisire quote di mercato in Marocco e, più in generale, in Nordafrica.
Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: kinexia