NAVIGA IL SITO

Isagro, i conti dei primi 9 mesi del 2018

di Mauro Introzzi 14 nov 2018 ore 17:41 Le news sul tuo Smartphone

isagro_3Isagro ha chiuso i primi 9 mesi dell'anno con ricavi consolidati di 115,2 milioni di euro, in aumento rispetto ai 112,1 milioni dello stesso periodo dell’anno precedente.

Il risultato operativo lordo ha toccato i 12,7 milioni di euro,  in aumento di 2,2 milioni rispetto ai 10,5 milioni di 12 mesi prima mentre il risultato ante imposte è stato pari a 4,6 milioni di euro, in aumento di 1,2 milioni rispetto ai 3,4 milioni dei primi 9  mesi del 2017.

I 9 mesi 2018 si sono chiusi con un un risultato netto di 2,6 milioni di euro, in crescita di 1,1 milioni rispetto all’utile di 1,5 milioni di 12 mesi prima.

 

A fine settembre 2018 la posizione finanziaria netta era a debito per 52,3 milioni di euro, in stagionale crescita di 6,1 milioni rispetto ai 46,2 milioni di euro al 31 dicembre 2017 e sostanzialmente in linea rispetto ai 52,1 milioni di euro di fine settembre 2017.

 

Il gruppo stima per il 2018 un risultato netto per in leggero miglioramento rispetto a quello del 2017.

Per il 2021 Isagro conferma l’obiettivo di un livello di fatturato consolidato di circa 200 milioni di Euro tramite crescita per linee interne ed esterne.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: isagro , terzo trimestre 2018

Guide Lavoro

Chi e per cosa si può utilizzare NoiPA

NoiPA è la piattaforma digitale per la gestione del personale e degli stipendi del settore pubblico.

da

ABCRisparmio

Cosa è e come si usa il cassetto fiscale

Cosa è e come si usa il cassetto fiscale

Il cassetto fiscale è un archivio online tramite il quale ogni contribuente può consultare qualsiasi informazione riguardante la propria posizione fiscale Continua »