NAVIGA IL SITO

Iren, dividendo 2012 a 0,013 euro

di Mauro Introzzi 3 apr 2012 ore 21:46 Le news sul tuo Smartphone
Iren ha chiuso il 2011 con ricavi consolidati pari a 3,52 miliardi di euro, in crescita del 3,8% rispetto ai 3,39 miliardi del 2010. Il margine operativo lordo si è attestato a 591,8 milioni di euro, in lieve flessione (-1,6%) rispetto a 601,6 milioni di euro del 2010.
Il risultato operativo, pari a 308,4 milioni di euro rispetto a 336,7 milioni di euro registrati nell'anno precedente (-8,4%), risente dell'effetto dei maggiori ammortamenti.
Il risultato netto del gruppo, omogeneizzando gli anni 2010 e 2011 dagli effetti straordinari connessi all'operazione Edison-Edipower, ai risultati della collegata Sinergie Italiane e alle discontinuità fiscali (Tremonti-ter nel 2010 e nuova formulazione della Robin tax per il 2011), si attesta a 155 milioni di euro, in flessione rispetto a 167,9 milioni del 2010.
L'indebitamento finanziario netto, a fine 2011, era pari a 2,65 miliardi dai 2,26 miliardi di fine 2010.
Il consiglio di amministrazione, in considerazione dell'obiettivo prioritario di ridurre il rapporto di indebitamento, ha proposto all'assemblea degli azionisti, la distribuzione di un dividendo di 0,013 euro per azione che verrà posto in pagamento il 21 giugno, con data stacco cedola il 18 giugno.


Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: iren , dividendi , bilanci 2011
da

ABCRisparmio

Cosa è e come si usa il cassetto fiscale

Cosa è e come si usa il cassetto fiscale

Il cassetto fiscale è un archivio online tramite il quale ogni contribuente può consultare qualsiasi informazione riguardante la propria posizione fiscale Continua »