NAVIGA IL SITO

Irce: ad Aequafin il 50% del capitale

di La redazione di Soldionline 20 dic 2004 ore 17:22 Le news sul tuo Smartphone
In data odierna la società Aequafin S.p.A. capogruppo di IRCE S.p.A., ha acquistato ai blocchi n. 457.926 azioni Irce pari al 1,628% del capitale sociale al prezzo unitario di 3,4 euro. La vendita è stata effettuata dai soci Filippo Casadio per 228.963 azioni e Carla Casadio per 228.963 azioni. Aequafin S.p.A. dopo l’acquisto, detiene il 50,004% del capitale sociale di IRCE S.p.A.
Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.