NAVIGA IL SITO

IPO SISAL, i punti di forza e debolezza

SISAL è primario operatore nel mercato italiano dei giochi e delle scommesse e vanta poi su una capillare rete distributiva. Occhio, però, ai conti e all'indebitamento

di Mauro Introzzi 10 lug 2014 ore 11:16
IPO SISAL, I PUNTI DI FORZA
Il gruppo SISAL fonda i suoi punti di forza sulla pluridecennale storia del suo brand. Il prospetto informativo ha elencato quelli che i vertici della società ritengono essere i fattori di successo del gruppo.
SISAL è un primario operatore nel mercato italiano dei giochi e delle scommesse con rilevante presenza nel retail. Secondo il management tale strategia rappresenta uno degli elementi chiave per la sostenibilità di lungo periodo del business, in quanto permette di incrementare i ricavi tramite l’acquisizione di una porzione della catena del valore, di esercitare un maggiore controllo sulle performance del business, riducendo la dipendenza da terzi e di sviluppare un modello di business che, in quanto incentrato sulla gestione diretta di un punto vendita, supera il modello di gestione di concessioni.
sisal2_1SISAL vanta poi su una capillare rete distributiva costituita, al 31 dicembre 2013, da 4.014 punti vendita nel Canale Branded e da 41.181 punti vendita nel Canale Affiliato.
La società ha poi attuato una strategia di diversificazione espandendosi nel settore dei Pagamenti e Servizi che presenta affinità distributive e sinergie tecnologiche con il mercato Giochi e Scommesse, aumentando il peso complessivo dei ricavi da Pagamenti e Servizi dal 13,6% nel 2011 al 19,2% nel 2013. Il contributo al margine operatore totale di questo business, nel 2013, è stato pari al 31,5%del totale del gruppo.
SISAL ha perseguito nel tempo una strategia di innovazione e sviluppo profittevole del settore online dei Giochi e delle Scommesse, un business profittevole ed in espansione. L’offerta di giochi e scommesse online del gruppo è passata da 9 giochi nel 2010 a 264 giochi nel 2013.
La società vanta poi su una forte identità e riconoscibilità dei marchi, un’infrastruttura informatica e telematica tecnologicamente avanzata, una capacità di innovare prodotti e i canali distributivi attraverso l’approfondita conoscenza della clientela e infine su un management di consolidata esperienza.

LEGGI ANCHE: IPO SISAL, le caratteristiche dell'offerta

IPO SISAL, I PUNTI DI DEBOLEZZA

Nel corso della conferenza stampa di presentazione della società alla comunità finanziaria, il direttore finanziario di SISAL ha anticipato che il gruppo chiuderà anche il 2014 (dopo 2011-2012 e 2013) con una perdita e tornerà a registrare un utile solo nel 2015.
I vertici di SISAL non sembrano riuscire ad avere una grande visibilità sui risultati futuri della società. Lo si comprende dal fatto che non è stata definita alcuna politica dei dividendi, che sarà elaborata in seguito. La strategia di stacco delle cedole, del resto, è anche funzione di alcune limitazioni legate all’esposizione debitoria della società.

Tra i punti di debolezza, che il prospetto elenca tra i rischi, c’è quello legato all’indebitamento del gruppo. L’esposizione a fine marzo era pari a 1,22 miliardi di euro, corrispondente a un net leverage di 6,1. Con l’annullamento del debito verso la controllante Gaming Invest, l'indebitamento si ridurrebbe a 753 milioni ma solo se verrà portato a compimento l'aumento di capitale, si procederà a un ulteriore riduzione del debito con il rimborso di parte delle linee di credito. In questo caso il rapporto di leverage, secondo il management, potrebbe arrivare a 2,4-2,6.

LEGGI ANCHE: IPO SISAL, stime, dividendi e multipli
Tutte le ultime su: ipo sisal , sisal
Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.

Guide Lavoro

Chi e per cosa si può utilizzare NoiPA

NoiPA è la piattaforma digitale per la gestione del personale e degli stipendi del settore pubblico.

da

ABCRisparmio

Cosa è e come si usa il cassetto fiscale

Cosa è e come si usa il cassetto fiscale

Il cassetto fiscale è un archivio online tramite il quale ogni contribuente può consultare qualsiasi informazione riguardante la propria posizione fiscale Continua »