NAVIGA IL SITO

Anche SISAL rinuncia alla quotazione

La società dei giochi ha comunicato che l'azionista Gaming Invest ha deciso di procedere al ritiro integrale dell’Offerta Globale di Vendita e Sottoscrizione delle azioni

di Edoardo Fagnani 12 lug 2014 ore 15:01
Dopo Rottapharm (LEGGI ANCHE: IPO Rottapharm, ritirata l'offerta!) anche Sisal Group ha deciso di rinunciare alla quotazione a Piazza Affari.
La società dei giochi ha comunicato che l'azionista Gaming Invest ha deciso di procedere al ritiro integrale dell’Offerta Globale di Vendita e Sottoscrizione delle azioni.

In particolare, l'azionista di riferimento, d’intesa con i coordinatori dell’offerta ritengono che manchino le condizioni per concludere in maniera soddisfacente la quotazione in Borsa di Sisal Group a seguito della sfavorevole situazione del mercato mobiliare domestico e internazionale, che negli ultimi giorni ha subito un forte peggioramento rispetto alle stettimane precedenti al collocamento.
sisal3L'offerta si sarebbe chiusa lunedì 14 luglio.

Sisal Group ha confermato che perseguirà i propri obiettivi di crescita, che prevedono la continuazione dell’azione di consolidamento all’interno della catena del valore del mercato dei giochi e il rafforzamento della propria posizione nel mercato dei pagamenti e servizi.
Tutte le ultime su: sisal , ipo sisal
Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.

Guide Lavoro

Chi e per cosa si può utilizzare NoiPA

NoiPA è la piattaforma digitale per la gestione del personale e degli stipendi del settore pubblico.

da

ABCRisparmio

Cosa è e come si usa il cassetto fiscale

Cosa è e come si usa il cassetto fiscale

Il cassetto fiscale è un archivio online tramite il quale ogni contribuente può consultare qualsiasi informazione riguardante la propria posizione fiscale Continua »