NAVIGA IL SITO

RCF Group, azioni offerte tra 1,15 e 1,45 euro

di Edoardo Fagnani 7 ott 2019 ore 15:58 Le news sul tuo Smartphone

rcf-groupRCF Group ha comunicato che la Consob ha approvato il prospetto informativo relativo all’ammissione alle negoziazioni delle azioni ordinarie sul Mercato Telematico Azionario di Borsa Italiana.

La società era già stata quotata a Piazza Affari ed era stata delistata il 30 aprile 2013.

 

La quotazione di RCF Group avrà per oggetto massime 131.043.140 azioni, corrispondenti al 33,7% del capitale di RCF Group (post aumento di capitale). Le azioni oggetto di offerta saranno rivenienti per 122.000.000 dall’aumento di capitale e per complessive massime 9.043.140, poste in vendita dagli azionisti Alfa Real Estate e Sonica.

È prevista la concessione, da parte di Alfa Real Estate e Sonica ai Joint Global Coordinator, di un'opzione per l'acquisto, al prezzo di offerta, di massime 13.100.000 azioni (”opzione Greenshoe”). In caso di integrale collocamento delle azioni e di integrale esercizio dell’opzione Greenshoe, le azioni offerte rappresenteranno complessivamente il 37% del capitale (post aumento di capitale).

 

La società e gli azionisti venditori hanno individuato un intervallo di valorizzazione indicativa di prezzo per il collocamento istituzionale di RCF Group compreso tra un minimo di 1,15 euro per azione e un massimo di 1,45 euro per azione corrispondente a un intervallo di valorizzazione indicativo del capitale economico della società compreso tra circa 448 milioni e 565 milioni di euro (post aumento di capitale).

 

Il collocamento istituzionale di RCF Group inizierà il 7 ottobre 2019 e terminerà il 17 ottobre 2019; la data di avvio delle negoziazioni è attualmente prevista per il 22 ottobre 2019.

 

Nel corso della conferenza stampa di presentazione dell'azienda, i vertici di RCF Group hanno precisato che i proventi del collocamento saranno utilizzati principalmente per azzerare l'indebitamento ed eventualmente per finanziare possibili acquisizioni.

A fine giugno l'indebitamento netto di RCF Group era pari a circa 164 milioni di euro.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: ipo rcf group , rcf group

Guide Lavoro

Chi e per cosa si può utilizzare NoiPA

NoiPA è la piattaforma digitale per la gestione del personale e degli stipendi del settore pubblico.

da

ABCRisparmio

Cosa è e come si usa il cassetto fiscale

Cosa è e come si usa il cassetto fiscale

Il cassetto fiscale è un archivio online tramite il quale ogni contribuente può consultare qualsiasi informazione riguardante la propria posizione fiscale Continua »