NAVIGA IL SITO

IPO Poste Italiane, caratteristiche del collocamento

Ipotizzando la sottoscrizione integrale delle azioni offerte al prezzo massimo, il Tesoro potrà incassare poco più di 3,38 miliardi di euro. Le spese saranno di 15 milioni

di Edoardo Fagnani 14 ott 2015 ore 17:59

Poste Italiane ha ufficializzato le caratteristiche dell'offerta pubblica di vendita delle azioni che è partita lunedì 12 ottobre.

IPO POSTE ITALIANE - L'INCASSO DEL TESORO
L’offerta ha ad oggetto un massimo di 453 milioni di azioni ordinarie, tutte poste in vendita dal Ministero dell’Economia e delle Finanze.
La valorizzazione del capitale della società individuato dal gruppo e dai suoi advisor è compreso tra un minimo di 7,84 miliardi e un massimo (vincolante per la sola Offerta Pubblica) di 9,8 miliardi di euro.
Di conseguenza, la forchetta di prezzo da va un minimo di 6 euro a un massimo di 7,5 euro per azione.
Ipotizzando la sottoscrizione integrale delle azioni offerte al prezzo massimo, il Tesoro potrà incassare poco più di 3,38 miliardi di euro, cifrà già al netto delle commissioni massime riconosciute al consorzio per l’offerta pubblica e al consorzio per il collocamento istituzionale.
Poste Italiane stima che le spese relative al processo di quotazione saranno pari a circa 15 milioni di euro e saranno sostenute dalla società.


GUARDA L'INFOGRAFICA: Il collocamento delle azioni di Poste Italiane

IPO POSTE ITALIANE - IL CONTROVALORE DEL LOTTO MINIMO
In riferimento al pubblico indistinto, potranno essere presentate domande di adesione per quantitativi minimi di 500 azioni o suoi multipli, ovvero per quantitativi minimi di 2mila azioni o suoi multipli, ovvero per quantitativi minimi di 5mila azioni o suoi multipli.
Per partecipare all’offerta, quindi, bisognerà spendere una cifra minima compresa tra i 3.000 e i 3.750 euro.

GUARDA IL VIDEO: Poste in Borsa il 26-27 ottobre

IPO POSTE ITALIANE - C'E' LA BONUS SHARE!
Infine, agli assegnatari delle azioni che manterranno senza soluzione di continuità la piena proprietà di tali azioni per dodici mesi spetterà l’attribuzione gratuita di un'azione ordinaria della società ogni 20 azioni assegnate nell’ambito dell’offerta pubblica, pari al 5% di rendimento.

TABELLA - Le caratteristiche dell'IPO Poste Italiane

 

IPO POSTE ITALIANE - LE DATE
Inizio del collocamento istituzionale 12 ottobre
Inizio dell'offerta pubblica e ai dipendenti 12 ottobre - ore 09.00
Termine dell'offerta ai dipendenti 21 ottobre - ore 16.00
Termine del collocamento istituzionale 22 ottobre
Termine dell'offerta pubblica 22 ottobre - ore 13.30
Comunicazione del prezzo d'offerta Entro due giorni lavorativi dal termine del periodo di offerta
Comunicazione dei risultati dell'offerta Entro cinque giorni lavorativi dal termine del periodo di offerta
Pagamento delle azioni Entro il 27 ottobre
Data prevista di inizio negoziazioni 26 - 27 ottobre

 

IPO POSTE ITALIANE - LE CARATTERISTICHE
Segmento di mercato MTA
Codice ISIN IT0003796171
Tipo di offerta Offerta pubblica di vendita
Forchetta di prezzo 6 - 7,5 euro
Differenza prezzo massimo/minimo 25%
Lotto minimo 500
2.000 - Intermedio
5.000 - Maggiorato
50 - dipendenti
Controvalore lotto minimo
(alla forchetta di prezzo)
3.000 - 3.750 euro
12.000 - 15.000 euro -- Intermedio
30.000 - 37.500 euro -- Maggiorato
300 - 375 euro -- dipendenti
Azioni da aumento di capitale nessuna
Offerta globale 453.000.000 azioni
(498.300.000 azioni con greenshoe)
Controvalore offerta globale
(alla forchetta di prezzo)
2,72 - 3,4 miliardi di euro
(2,99 - 3,74 miliardi di euro con greenshoe)
Offerta pubblica minime 135.900.000 azioni (circa il 30% dell'offerta)
Collocamento istituzionale massime 317.100.000 azioni (circa il 70% dell'offerta)
Numero totale azioni 1.306.110.000 azioni
Capitalizzazione societaria alla forchetta di prezzo 7,84 - 9,8 miliardi di euro
Greenshoe 45.300.000 azioni (circa il 10% dell'offerta totale)
Flottante 34,7% (38,2% con greenshoe)
Lock-up 180 giorni per il Ministero dell'Economia e delle Finanze (azionista venditore)
Bonus share Un'azione gratuita per ogni 20 azioni mantenute per 12 mesi dalla data di ammissione delle azioni
(Un'azione gratuita per ogni 10 azioni per i dipendenti per i primi due lotti minimi)
Responsabile del collocamento Banca IMI
Unicredit Corporate & Investment Banking
Coordinatori dell'Offerta Globale Banca IMI
Bank of America
Citigroup
Mediobanca
Unicredit Corporate & Investment Banking

 

Tutte le ultime su: ipo poste italiane , poste italiane
Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.

Guide Lavoro

Chi e per cosa si può utilizzare NoiPA

NoiPA è la piattaforma digitale per la gestione del personale e degli stipendi del settore pubblico.

da

ABCRisparmio

Cosa è e come si usa il cassetto fiscale

Cosa è e come si usa il cassetto fiscale

Il cassetto fiscale è un archivio online tramite il quale ogni contribuente può consultare qualsiasi informazione riguardante la propria posizione fiscale Continua »