NAVIGA IL SITO

IPO OVS, il prezzo di collocamento sarà di 4,1 euro

di Edoardo Fagnani 25 feb 2015 ore 21:56 Le news sul tuo Smartphone

ovs2OVS ha fissato a 4,1 azione il prezzo di collocamento dei titoli a Piazza Affari, nella parte bassa della forchetta fissata in occasione dell'offerta (4-5,4 euro). Il controvalore complessivo dell'offerta è di circa 414 milioni di euro, esclusa l’opzione di over allotment e al lordo di commissioni e spese relative all’operazione. Di conseguenza, la capitalizzazione della società sarà pari a circa 931 milioni di euro.
Inoltre, la Consob ha approvato un supplemento al Prospetto Informativo relativo al nuovo accordo di finanziamento concluso da OVS e l’accordo di finanziamento entrato in vigore durante il mese di gennaio 2015, concluso da Gruppo Coin. Di conseguenza, gli investitori retail in Italia avranno due giorni di tempo (entro il 27 febbraio 2015) per avvalersi della facoltà di revocare l’adesione all’offerta.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: ovs , ipo ovs

Guide Lavoro

Chi e per cosa si può utilizzare NoiPA

NoiPA è la piattaforma digitale per la gestione del personale e degli stipendi del settore pubblico.

da

ABCRisparmio

Cosa è e come si usa il cassetto fiscale

Cosa è e come si usa il cassetto fiscale

Il cassetto fiscale è un archivio online tramite il quale ogni contribuente può consultare qualsiasi informazione riguardante la propria posizione fiscale Continua »