NAVIGA IL SITO

Nexi presenta domanda di quotazione. L'offerta partirà ad aprile

di Edoardo Fagnani 18 mar 2019 ore 08:54 Le news sul tuo Smartphone

ingresso-borsaNexi, azienda partner delle banche italiane, ha comunicato di aver presentato domanda a Borsa Italiana per l’ammissione alla quotazione delle proprie azioni ordinarie. In particolare, è previsto che il flottante richiesto ai fini della quotazione sia realizzato attraverso un collocamento privato riservato a investitori qualificati in Italia e investitori istituzionali all'estero. L’offerta di Nexi comprenderà azioni di nuova emissione (per un controvalore complessivo atteso tra 600 e 700 milioni di euro) rivenienti da un aumento di capitale con esclusione del diritto di opzione a cui si aggiungeranno azioni esistenti, con l'obiettivo di soddisfare in misura più che adeguata il requisito minimo del flottante richiesto da Borsa Italiana.

Compatibilmente con le condizioni di mercato e subordinatamente all’ottenimento delle approvazioni richieste da parte di Borsa Italiana e Consob, il management di Nexi ritiene che l’offerta possa essere avviata nel corso del mese di aprile 2019.

 

Nexi ha precisato che i proventi derivanti dall’aumento di capitale saranno utilizzati dalla società principalmente per ridurre l’indebitamento finanziario, con l’obiettivo di raggiungere alla fine del 2019 un rapporto tra indebitamento finanziario netto e EBITDA Normalizzato (inclusivo del beneficio sull’EBITDA derivante dalle Iniziative) compreso tra 3 e 3,5 volte. Inoltre, Nexi sta perfezionando un nuovo contratto di finanziamento, condizionato al completamento dell’offerta, al fine di rifinanziare a migliori condizioni parte dell’indebitamento in essere post quotazione.

Successivamente alla quotazione, la società prevede di realizzare progressivamente nel medio-lungo periodo una misurata politica dei dividendi con un dividend pay-out ratio target compreso tra il 20% e il 30% degli utili distribuibili.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: nexi , ipo nexi
da

ABCRisparmio

Cosa è e come si usa il cassetto fiscale

Cosa è e come si usa il cassetto fiscale

Il cassetto fiscale è un archivio online tramite il quale ogni contribuente può consultare qualsiasi informazione riguardante la propria posizione fiscale Continua »