NAVIGA IL SITO

IPO: Fender rinuncia all'esordio al Nasdaq

di Mauro Introzzi 20 lug 2012 ore 12:33 Le news sul tuo Smartphone

Fender Musical Instruments, il produttore delle leggendarie chitarre suonate da veri e propri mostri sacri del rock, ha ritirato il suo progetto di quotarsi al Nasdaq. L'esordio, che sarebbe dovuto avvenire oggi, prevedeva un collocamento di un controvalore vicino ai 200 milioni di dollari ma è saltato a causa delle condizioni dei mercati e delle incertezze economiche.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: wall street