NAVIGA IL SITO

IPO ENAV, prezzo fissato a 3,3 euro

di Edoardo Fagnani 21 lug 2016 ore 21:15 Le news sul tuo Smartphone

enav7ENAV ha comunicato che, a conclusione dell'offerta pubblica di vendita, il prezzo delle azioni è stato fissato a 3,3 euro (rispetto alla forchetta prevista di 2,9-3,5 euro), per un controvalore complessivo di 759 milioni di euro, esclusa l'opzione greenshoe e al lordo di commissioni e spese relative all’operazione. L'importo potrà incrementarsi fino a 833,58 milioni di euro in caso di integrale esercizio dell’opzione di greenshoe.
Sulla base del prezzo di 3,3 euro, la capitalizzazione di ENAV è pari a circa 1,79 miliardi di euro.

La domanda complessiva è stata pari a oltre 1,81 miliardi di azioni, pari a circa 8 volte il quantitativo massimo oggetto dell’offerta globale di vendita (230 milioni di azioni) e a circa 7 volte includendo anche le azioni oggetto dell’opzione di greenshoe (252,6 milioni di azioni).

Il ministero ha deciso di allocare 207 milioni di azioni ENAV agli Investitori Istituzionali (90% dell’offerta globale) e 23 milioni di azioni al pubblico indistinto e ai dipendenti (10% dell’offerta globale). Inoltre, è stato deciso di allocare agli Investitori Istituzionali ulteriori 22,6 milioni di azioni al servizio dell’opzione di greenshoe. Considerando queste ulteriori azioni, l’offerta risulta complessivamente allocata per il 91,9% agli investitori istituzionali e il 9,1% all’offerta pubblica.

La data di inizio delle negoziazioni delle azioni ENAV è prevista per il 26 luglio 2016, subordinatamente al relativo provvedimento da parte di Borsa Italiana.
Per lo stesso giorno è fissato il pagamento delle azioni.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutti gli articoli su: enav , ipo enav Quotazioni: ENAV
da

SoldieLavoro

Reddito di cittadinanza (Rdc) 2019: a chi spetta, requisiti e importo

Reddito di cittadinanza (Rdc) 2019: a chi spetta, requisiti e importo

Il Reddito di cittadinanza è il nuovo sussidio contro la povertà. Lo si potrà richiedere dal 6 marzo 2019 e verrà distribuito a partire dal 27 aprile. Destinatari, requisiti e importi Continua »

da

ABCRisparmio

Scadenze fiscali settembre 2019 per le pesone fisiche

Scadenze fiscali settembre 2019 per le pesone fisiche

Vediamo quali sono le principali scadenze fiscali per il mese di settembre 2019. Tratteremo in particolare quelle che riguardano le persone fisiche. Continua »