NAVIGA IL SITO

Intred debutterà all'AIM Italia il 18 luglio 2018

di Edoardo Fagnani 16 lug 2018 ore 16:33 Le news sul tuo Smartphone

strada-piazza-affari_1Intred, operatore di telecomunicazioni con un’importante presenza in Lombardia orientale, in particolare nella Provincia di Brescia, specializzato nella connettività delle reti in banda ultra-larga, banda larga, wireless, telefonia fissa, servizi cloud e accessori correlati, per clienti Business e Retail, ha comunicato che Borsa Italiana ha emesso l'avviso relativo all'ammissione alle negoziazioni delle azioni ordinarie sull’AIM Italia.

L’ammissione di Intred è avvenuta in seguito a un collocamento di 4.861.000 azioni ordinarie di cui 4.420.500 di nuova emissione.

 

Intred  ha determinato in 2,27 euro per azione il prezzo delle azioni ordinarie riservate al mercato e in 2,04 euro il prezzo delle azioni riservate ai dipendenti e amministratori. Il controvalore del collocamento, includendo anche le azioni provenienti dall’opzione Greenshoe, è pari a circa 11 milioni di euro, ammontare inclusivo dell’opzione greenshoe concessa dagli azionisti per un controvalore pari a circa un milione (al prezzo di collocamento). Il collocamento ha generato una domanda complessiva superiore a 2,5 volte il quantitativo offerto, pervenuta da primari investitori italiani.

 

Il capitale di Intred post collocamento è composto da 15.850.500 azioni, di cui 14.136.000 azioni ordinarie e 1.714.500 Price Adjustment Shares non quotate. In base al prezzo di offerta, la capitalizzazione della società è pari a circa 36 milioni di euro (inclusiva delle azioni PAS). Il flottante è pari al 18,6% del capitale (21,4% assumendo l’integrale esercizio dell’opzione Greenshoe).

 

La data di inizio delle negoziazioni delle azioni Intred è prevista il 18 luglio 2018, mentre il Codice ISIN delle azioni ordinarie è: IT0005337818.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: intred , aim italia

Guide Lavoro

Dimissioni per giusta causa: quando sono possibili e come si danno

Le dimissioni per giusta causa consentono al lavoratore di risolvere immediatamente il rapporto di lavoro. Se ricorre giusta causa, il lavoratore può licenziarsi senza preavviso al datore di lavoro.

da

ABCRisparmio

Lotteria degli scontrini: come si partecipa (e si vince)

Lotteria degli scontrini: come si partecipa (e si vince)

La lotteria degli scontrini è una delle manovre che secondo l’attuale esecutivo dovrebbe favorire il riemergere di una certa parte di sommerso. Vediamo cos’è e come funziona Continua »