NAVIGA IL SITO

IntesaSanpaolo, ok dei soci a dividendo di 0,0996 euro

di Redazione Soldionline 14 ott 2021 ore 12:41 Le news sul tuo Smartphone

intesa_sanpaolo_1L’assemblea degli azionisti di IntesaSanpaolo ha approvato la proposta di distribuzione cash di parte della riserva straordinaria per un ammontare complessivo di circa 1,94 miliardi di euro da assegnare a ciascuna delle 19.430.463.305 azioni ordinarie dell'istituto, corrispondente a un importo unitario di 0,0996 euro per azione.

Questa distribuzione, aggiungendosi ai 694 milioni di dividendi cash corrisposti a maggio 2021, porta al pagamento di un ammontare complessivo per il 2020 corrispondente a un payout ratio pari al 75% dei 3,51 miliardi di euro di utile netto consolidato rettificato, in linea con il piano di impresa 2018-2021.

Il dividendo di IntesaSanpaolo sarà staccato lunedì 18 ottobre 2021 e messo in pagamento il 20 ottobre. Rapportando l'importo unitario al prezzo dell’azione registrato il 13 ottobre 2021 (2,495 euro), risulta un rendimento (dividend yield) pari al 4%; aggiungendo ache gli 0,0357 euro corrisposto a maggio, il dividend yield complessivo a valere sull’esercizio 2020 risulta pari al 5,4%.

IntesaSanpaolo ha precisato che la distribuzione di riserve sarà soggetta allo stesso regime fiscale della distribuzione di dividendi. Inoltre, verrà mantenuta a riserva straordinaria la quota non distribuita a fronte delle azioni proprie di cui la banca si trovasse eventualmente in possesso al 19 ottobre 2021.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: intesasanpaolo , dividendi