NAVIGA IL SITO

IntesaSanpaolo acquista un portafoglio di mutui ipotecari in bonis

di Edoardo Fagnani 30 ott 2019 ore 11:40 Le news sul tuo Smartphone

intesa_sanpaolo_1IntesaSanpaolo ha finalizzato l’acquisto di un portafoglio di mutui ipotecari in bonis, per un valore nominale di circa 900 milioni di euro dalla filiale italiana di Barclays Bank Ireland. I mutui, prevalentemente destinati all’acquisto di prima casa, sono stati erogati a clientela italiana e garantiti da immobili residenziali situati in Italia.

Sotto il profilo della liquidità il portafoglio presenta una elevata potenzialità di autofinanziamento attraverso il programma di emissione di covered bonds ISP OBG e un profilo di rischio ulteriormente contenuto dal previsto acquisto di protezione sulle prime perdite attraverso il coinvolgimento di investitori specializzati sul mercato dei capitali nell’ambito del programma di cartolarizzazioni sintetiche GARC (Gestione Attiva Rischio di Credito).

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: intesasanpaolo

Guide Lavoro

Cosa è il Durc e a chi serve

Il Durc (Documento Unico di Regolarità Contributiva), serve ad attestare la regolarità dei versamenti dovuti a Inps e Inail

da

ABCRisparmio

Cosa sono (e quali sono) le categorie catastali

Cosa sono (e quali sono) le categorie catastali

Le categorie catastali sono una classificazione degli immobili urbani che indica la destinazione d'uso degli immobili stessi. Ecco cosa e quali sono. E a cosa servono Continua »