NAVIGA IL SITO

Industria e Innovazione, aumenta la perdita nel 2013

di Edoardo Fagnani 28 mar 2014 ore 20:47 Le news sul tuo Smartphone
analisi_16Industria e Innovazione ha chiuso il 2013 con ricavi negativi per 2,99 milioni di euro, per effetto della variazione negativa di fair value dell'iniziativa di riqualificazione immobiliare della Proprietà Magenta – Boffalora e dell’immobile di Arluno, per complessivi 3,2 milioni. La società ha terminato lo scorso anno con una perdita netta di 17,82 milioni di euro, rispetto al rosso di 9,9 milioni euro del 2012.
A fine 2013 l’indebitamento netto era salito a 52,04 milioni di euro, rispetto ai 46,54 milioni di inizio anno. Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: industria e innovazione , bilanci 2013