NAVIGA IL SITO

In ripresa Finmeccanica (+2,4%)

di Edoardo Fagnani 13 ago 2015 ore 17:38 Le news sul tuo Smartphone

Finmeccanica ha guadagnato il 2,42% a 12,7 euro. L’agenzia Moody’s ha confermato a “Ba1” il rating sul debito a lungo termine della società aerospaziale, dopo la diffusione dei risultati del primo semestre del 2015. Il giudizio classifica l’azienda tra gli emittenti speculativi. Tuttavia, gli esperti hanno migliorato da “negative” a “Stabili” le prospettive sul rating per i prossimi trimestri, ipotizzando un ulteriore miglioramento della redditività dell’azienda nei prossimi mesi.
Intanto, dalle comunicazioni giornaliere diffuse dalla Consob si apprende che il 7 agosto Norges Bank è diventato uno dei maggiori azionisti di Finmeccanica. L’istituto norvegese è accreditato del 2,553% del capitale della società aerospaziale.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: finmeccanica